L'INI-PEC è l'Indice nazionale degli indirizzi di posta elettronica certificata ed è istituito presso il Ministero dello Sviluppo Economico con lo scopo di offrire un punto unico di di accesso istituzionale in cui effettuare le ricerca degli indirizzi di posta elettronica certificata.

INI-PEC è il portale ufficiale in cui gli utenti, siano essi cittadini, imprese, professionisti, pubbliche amministrazioni, ecc.. possono ricercare in maniera semplice e trasparente l'indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) di un operatore economico, di un'impresa o di un professionista.

Ma quali indirizzi sono presenti in questo portale?

Come stabilito nell'articolo 4 del decreto attuativo del 19 marzo 2013, in cui il Ministero dello Sviluppo Economico stabilisce le modalità di realizzazione dell'INI-PEC, l'indice nazionale degli indirizzi di posta elettronica certificata è composto da due sezioni: quella dei Professionisti e quella delle Imprese.

La sezione Imprese viene costruita a partire dall'estrazione massiva degli indirizzi di PEC e dei dati contenuti nel Registro delle Imprese, mentre la sezione dei Professionisti viene costruita a partire dagli indirizzi di PEC detenuti dalle migliaia di Ordini e Collegi professionali che svolgono la propria attività sul territorio italiano, come previsto dal decreto legge del 18 Ottobre 2012, convertito con modificazioni dalla legge 17 dicembre 2012. Questo decreto, infatti, introduce l'obbligo da parte di tutti i professionisti iscritti in albi ed elenchi istituiti con Legge dello Stato, di attivare e comunicare la propria PEC agli Ordini o ai Collegi professionali di appartenenza.

Per ottemperare agli obblighi stabiliti dal decreto attuativo del 19 marzo, ogni Ordine e Collegio operante sul territorio italiano deve quindi comunicare all'INI-PEC gli indirizzi PEC in proprio possesso.

Al fine di facilitare l'invio dei dati richiesti, la presente sezione è dedicata agli Ordini e ai Collegi che troveranno tutti gli strumenti per informarsi, orientarsi ed adempiere agli obblighi di legge qui esposti.